F. Chopin, il principe del romanticismo

Antonio Di Cristofano, pianoforte

F. CHOPIN, IL PRINCIPE DEL ROMANTICISMO

Domenica 11 novembre 2018
Teatro Bibiena | ore 17.00

F. Chopin (1810 - 1849)
Notturni op. 9 nn. 1 e 2
Polacca op. 26 n. 1
Scherzo op. 31
Ballata op. 52
Polacca Fantasia op. 61

Il pianista Antonio Di Cristofano presenta un recital chopiniano che sembra volerci trasportare in tutti i luoghi tipici del compositore polacco, seguendo un itinerario che illustra bene l'evoluzione del suo linguaggio. Partendo dai celebri Due notturni op. 9, composti ancora sotto l'influsso dei notturni di Field, Di Cristofano propone il celebre Scherzo n. 2, il cui «cielo d'inchiostro» - per dirla con il filosofo V. Jankélévitch - è solcato continuamente da «lampi da fine dei mondo». Quella fine del mondo, che seppur ribadita con ancor più vigore nella Ballata op. 52, viene poi trasfigurata nella Polacca - Fantasia op. 61, capitolo di quelle ultime strabilianti composizioni di Chopin, la cui audacia formale portò all'incomprensione di molti tra i primi commentatori, mettendo a disagio perfino Franz Liszt.