Bertrand Giraud

Il pianista transalpino Bertrand Giraud è riconosciuto tra gli scopritori e maggiori interpreti della musica del compositore francese Jean Françaix (Le Mans, 1912 - Parigi, 1997). Lontano dalle avanguardie radicali francesi e tedesche, anche se molto curioso nei loro confronti, Françaix fu autore assai prolifico, con circa 200 numeri d’opera nei quali toccò pressoché tutti i generi musicali. Tra gli allievi prediletti di Nadia Boulanger, Françaix dedicò al pianoforte una serie di lavori caratterizzati da una vena umoristica originale e di impianto neoclassico non lontano dall’estetica di un altro francese poco più anziano: Francis Poulenc. Giraud propone la godibilissima suite La promenade d’un musicologue eclectique (1987), che raccoglie con verve irresistibile una immaginaria galleria di ritratti musicali, da Scarlatti alla musica contemporanea.

https://www.facebook.com/bertrand.giraud
Bertrand Giraud, pianoforte