MantovaMusica, un cartellone unico: 45 eventi nel 2016

presentazione[Gazzetta di Mantova - 09/12/2015 di Maria Antonietta Filippini]
Mantova Musica è un cartellone che nel corso di tutto il 2016 offrirà 45 concerti da gennaio a dicembre senza sovrapposizioni,

con le stagioni di tre importanti associazioni mantovane che assieme al Comune hanno trovato un accordo, senza rinunciare ciascuna alla propria storia e identità.

Sono la Società della musica, rappresentata da Stefano Giavazzi, Arti.Co-Concerti della domenica da Stefano Maffizzoni, e Diabolus in musica-Eterotopie da Leonardo Zunica. A benedire l'accordo il sindaco Mattia Palazzi, che l'estate scorsa incitò Giavazzi a “fare subito” quello che gli stava ventilando. «Perché solo così Mantova diventa davvero capitale della cultura - ha detto il sindaco - dove i visitatori sono invogliati a fermarsi qualche giorno sapendo di trovare, oltre al buon cibo, la bella città e i musei, anche un evento culturale, sempre. E ci sono già, ma l'offerta deve essere chiara, accessibile e facile da comunicare, per il Comune, anche fuori da Mantova».

All'estero poi, Mantova più concerto si può vendere bene, ma con largo anticipo. E stavolta si nota un passo avanti con questo calendario che copre tutto il 2016. «Non nascondo - spiega Palazzi - di aver parlato anche con Carlo Fabiano dell'Ocm, ma loro hanno una loro organizzazione e segreteria. Ma in futuro non è escluso un calendario di Mantova Musica ancora più completo».

Certo, 45 concerti in un anno non sono pochi. Ognuna delle tre associazioni, tutte attive da più di 15 anni, ha un suo pubblico e lo manterrà, come restano gli abbonamenti separati, ma sarà possibile anche un abbonamento unico (160 euro per 34 concerti). Mantova Musica avrà una sede alla Madonna della Vittoria, concessa gratis dagli Amici di Palazzo Te. Qui si potranno comprare i biglietti il mercoledì pomeriggio (15.30-18 fino al 27 marzo, poi 16-19) e il giovedì, venerdì e sabato mattina (10-12.30). Si può telefonare allo 0376 355566.

Contatti per informazioni